Social Network

Movimento 5 Stelle Lazio
Mail: gruppom5s@regione.lazio.it
Via della Pisana 1301 - 00163, Roma
Movimento 5 Stelle Lazio
Mail: gruppom5s@regione.lazio.it
Via della Pisana 1301 - 00163, Roma

Fascicoli di inchiesta

36 FASCICOLI DI INCHIESTA aperti dal M5S a fronte di segnalazione di attivisti e cittadini

(ultimo aggiornamento 29/12/15)
——————————————–

Nota: 4 fascicoli sono stati secretati dopo il coinvolgimento della Questura di Roma, della Procura e del Comando regionale Guardia di Finanza.
Relazione stretta con l'inchiesta MafiaCapitale.

Ecco i fascicoli ancora aperti

–ok check stato fascicolo 10/12/15–

Depositata interrogazione n.112 il 7/8/13 per nomina illegittima dirigente. Risposta il 05/11/2013.

Depositata interrogazione n.33 il 6/6/13 sui bilanci dal 2005 ad oggi e piano di rientro. In attesa risposta.

Richiesta il 16/10/13 audizione in VII Commissione e presentata interrogazione su appalti servizi di mensa e qualita’ del servizioRisposta interrogazione scritta n.208 del 21/10/13 su appalto ad Innova.

23/06/15: Denuncia alla procura su irregolarita' appalti servizi non sanitari. Vedi dossier online nella sezione "documenti ed analisi".

–ok check stato fascicolo 23/06/15–

Presentata interrogazione n.34 il 6/6/13 su procedure di licenziamento collettivo. In attesa di risposta. Problemi evidenziati: evidenti carenze di organico, bassa qualita’ dei servizi di lavanderia, pasti, pulizie e manutenzione.

Presentate 2 interrogazioni il 3/9/13 (assistenza sanitaria n.148 e situazione finanziaria n.150). Richiesto accesso agli atti in data 2/9/13. Ritirati gli atti l’11/10/13 e discusso con Direttore Generale Brizioli e Direttore Amministrativo Aguzzi piu’ vari funzionari. Visita ispettiva alla struttura il 14/10 con incontro con gli amministratori delegati e con il direttore sanitario. Nuovo accesso agli atti il 16/10/13. (nota del 31/10/13: la dirigenza della struttura ha utilizzato strumentalmente un nostro comunicato, in sede di tribunale, contro un dipendente licenziato) e il 23/10/13 sui rapporti fra il centro clinico, il capogruppo Pd alla Regione Lazio Dr Marco Vincenzi e altri consiglieri Pd del Comune di Tivoli.
Risposta PARZIALE all’interrogazione n.150. In analisi.

Effettuato sollecito e diffida in data 18/12/13 per accesso agli atti scaduto del 16/10/13.

Effettuato sollecito e diffida in data 19/12/13 per accesso agli atti scaduto del 23/10/13.

***fascicolo secretato dal 15/01/14 a causa delle rilevanze penali riscontrate. L’analisi del fascicolo continua con la collaborazione delle autorita’ competenti.

Effettuato accesso agli atti in data 4/4/14 a Colle Cesarano, ASL RMG, Medicus Hotel e Terme Tivoli.

Nuova interrogazione su elementi emersi su mancanza requisiti minimi, presentata il 22/06/15.

Effettuata nuova denuncia alla procura.
In attesa sviluppi. Nuove informazioni e contatti disponibili (dicembre 2015)

–ok check stato fascicolo 22/12/14–

Depositata interrogazione n.98 il 26/7 su servizio veterinario. In attesa risposta. Evidenze di anomale modalita’ di accertamento dell’invalidita’ civile, eccessivo aumento di prestazioni consultoriali, segnalazione di sprechi nell’utilizzo di risorse economiche regionali: presentate 3 interrogazioni il 3 settembre 2013 (n.138n.139n.141). Effettuato incontro con commissario straordinario, direttore amministrativo e direttore sanitario in data 5/9/13.
Risposte in data 27 novembre 2013 (interrogazione n.141 e interrogazione n.138interrogazione n.139).


Nuovo filone di indagine dicembre 2014 per commissioni invalidita'. Inviato accesso agli atti.

–ok check stato fascicolo 10/12/15–

Richiesto accesso agli atti in data 3/9/13. Effettuato incontro con Direttore Generale e Responsabile trasparenza (Bizzocchi): forniti documenti ed atti in data 16/10/13. Incontro con Lo Iudice in data 13/11/13 per alcuni chiarimenti relativi ai criteri di valutazione delle prestazioni dei fornitori convenzionati e a spot.
Secondo accesso agli atti inviato in data 7/11/13: approfondiamo i seguenti punti critici…incarichi e consulenze, enti convenzionati e chiamate a spot, utilizzo automediche e stato di manutenzione dei mezzi, forniture controlli e costi dei servizi.

Presentata prima interrogazione urgente a risposta orale il 14/11/13.
obiettivo> capire quali provvedimenti il Commissario intenda urgentemente adottare al fine di verificare la corretta applicazione dei regolamenti ministeriali sul territorio ed in particolare del regolamento ministeriale sui requisiti dei servizi sanitari condiviso dal Gruppo interregionale per l’emergenza-urgenza e se non ritenga opportuno intervenire al fine di far luce sulle gravi irregolarità riscontrate in seguito all’indizione del bando di gara dell’ARES di Latina.
Incontro con Bizzocchi il 26/11/13.

Protocollate in data 18/12/12 : MOZIONE: situazione occupazionale (Obiettivo> intervenire su gravi irregolarita’ nell’utilizzo dei soccorritori e degli operatori, verificare il rispetto delle convenzioni),   MOZIONE: trasparenza e privatizzazione (Obiettivo> escludere privatizzazione, estendere funzioni vigilanza e controllo, pubblicazione albi, blocco chiamate a spot, revisione legge 49/89, sospensione o revoca autorizzazioni),  INTERROGAZIONE: riorganizzazione e gara europea (Obiettivo> fornire dati su commissione tecnica, info su ratifica gara europea, appalto elisoccorso, distribuzione geografica presidi)

Effettuato sollecito e diffida in data 18/12/13 per accesso agli atti scaduto il 7/11/13.

Richiesto formalmente l’avvio di un’ indagine conoscitiva in VII CCP il 23/04/14. In attesa di risposta.

Ulteriori elementi in analisi (dicembre 2015)

–ok check stato fascicolo 18/12/13–

depositata interrogazione n.97 il 24/7/13 su incompatibilita’ presidente fondazione. In attesa risposta. Seconda richiesta di accesso agli atti in data 8/10/13.
Negato l’accesso agli atti da parte del Presidente Nicola Zingaretti. Nuova risposta il 14/11/13 nella quale si fornisce parziale accesso ai dati, ma senza concordare luogo e data di consegna.
Effettuato sollecito e diffida in data 18/12/13 per accesso agli atti scaduto dell’ 8/10/13.
Effettuato sollecito e diffida in data 18/12/13 per accesso agli atti scaduto del 28/10/13.
Richiesto formalmente l’avvio di un’ indagine conoscitiva in VII CCP il 23/04/14. In attesa di risposta.

Depositata interrogazione n.80 il 16/7/13 per situazione crediti e carenze di organico. Risposta.

In lavorazione richiesta di accesso agli atti sulla gestione immobiliare e sui bilanci della asl

Richiesto accesso alla struttura (dicembre 2015)

Aspetti poco chiari sul progetto parco della salute, sui beni relativi al nuovo ospedale dei castelli, e la funzione dell’ospedale Spolverini. Effettuata richiesta di accesso agli atti il 20/9/13. Superato il limite di 30 giorni senza risposte, sollecito via mail il 6/11 e poi procediamo con la diffida.
Inviata nuova richiesta di accesso agli atti in data 17/3/14. Diffida presentata in data 06/05/14.
Disponibilita' ritiro atti comunicata il 27/5.

Stanziamento fondi regionali per adeguamento antisismico ed impiantistico. Verifica corretto utilizzo. Richiesta di accesso agli atti alla giunta regionale in data 20/9/13 http://issuu.com/lazio5stelle/docs/image200913151348
Incontro con Toninello (su mandato di DeGrassi) l’11/11/13.
Effettuato un nuovo accesso agli atti in data 09/04/14.

Diffida per accesso a dati cabina di regia (marzo 2014)
Aggiunto nuovo accesso agli atti relativo ai dati delle esternalizzazioni (18/03/14)

Lunga serie di incontri, diffide e solleciti per accesso atti su flussi sanitari, fino al giugno 2015.

Elaborazione dati in corso (dicembre 2015)

Effettuata in data 4/10/13 richiesta di accesso agli atti in merito ai concorsi interni, le turnazioni, i passaggi di categoria, le consulenze, le spese delle strutture. Documenti consegnati dal Direttore Generale De Salazar il 21/10/13. A seguito del primo accesso agli atti e l’analisi effettuata sui documenti, risultano molte lacune e si sono aperti nuovi fronti di inchiesta. Inviata nuova richiesta di accesso agli atti in data 5/11/13. In attesa di risposta.

*** Segnalate intimidazioni e minacce a sindacalisti e lavoratori a seguito del secondo accesso agli atti.

Incontro con Direttore Scientifico, Ippolito, e visita ispettiva l’ 11/11/13. Richiesta di documenti direttamente presso gli uffici amministrativi dello Spallanzani il 9/12/13. Negato il terzo accesso agli atti su 13 delibere relative ad appalti, consulenze, fondi dirigenziali. Richiesto un intervento della guardia di finanza allo Spallanzani, che e’ intervenuta con una volante e ha raccolto un esposto su quanto avvenuto.

***fascicolo secretato dal 12/12/13 dopo un incontro con il Comando regionale della Guardia di Finanza. L’analisi del fascicolo continua con la collaborazione delle autorita’ competenti.

Effettuato sollecito e diffida in data 17/12/13 per accesso agli atti scaduto il 5/11/13.

*** 15/1/14 Segnalate ulteriori spostamenti di indennita’ verso lavoratori coinvolti in questo fascicolo di inchiesta

In preparazione mozione e accesso agli atti (19/3/14).

Richiesto formalmente l’avvio di un’ indagine conoscitiva in VII CCP il 23/04/14. In attesa di risposta.

Giugno 2014: Effettuata integrazione all’esposto presentato alla finanza, ed un secondo esposto.

–ok check stato fascicolo 07/04/14–

Richiesta di accesso agli atti effettuata a tutte e 3 le strutture in data 7/10/13. Interrogazione n.184 presentata il 7/10/13, qui la risposta. In analisi.

Accesso agli atti: ok da S.Eugenio in data 8/11/13.
Effettuato sollecito e diffida in data 18/12/13 per accesso agli atti Gemelli scaduto del 7/10/13.
Effettuato sollecito e diffida in data 18/12/13 per accesso agli atti Umberto I scaduto del 7/10/13.
Seconda diffida in data 07/04/14 a Gemelli ed Umberto I.
Effettuato in data 07/04/14 un accesso agli atti a Zingaretti e alla cabina di regia.

Richiesta di accesso agli atti il 24/10/13 per verifica bilanci ultimi 3 anni, appalti, convenzioni e organico attuale della struttura (con rapporto fra prestazioni pubbliche e intramoenia). Problemi segnalati: possibile sbilanciamento eccessivo su prestazioni private (esempio: ecocolor doppler cardiaco si attendono 188 giorni con ticket ordinario e 1 giorno solo con ticket intramoenia).


Nuovo filone di indagine dicembre 2014 per commissioni invalidita'. Inviato accesso agli atti.

–ok check stato fascicolo 4/2/14–

Richiesta di accesso agli atti il 28/10/13 per verifica su turnistica e straordinari dell’organico, bandi di gara per erogazione di servizi esterni, bilanci e utilizzo dei finanziamenti regionali.

Presentato un secondo accesso agli atti alla Asl RMB il 22/11/13. Informazioni parzialmente raccolte.

Effettuata in data 4/2/14 una diffida al Casilino, richiedendo anche ulteriori informazioni sull’appalto con Croce Medica Italiana.

–ok check stato fascicolo 16/04/14–

LEA screening. 1 interrogazione
Richiesta di accesso agli atti effettuata in data 15/01/2014 relativa a consulenze, bandi di gara, appalti e servizi. In particolare alcune delibere sull’utilizzo di fondi regionali e suddivisione di indennita’ spettanti alla dirigenza.
Nuovo accesso agli atti effettuato in data 17/03/14 e 16/04/14.
Richiesto formalmente l’avvio di un’ indagine conoscitiva in VII CCP il 23/04/14. In attesa di risposta.

Presentata il 22/11/13 un’ interrogazione urgente a risposta scritta su anomala gestione delle camere mortuarie da parte di alcune aziende romane di pompe funebri. Nessuna risposta al 16/04/14. Effettuato il 22/11/13 un accesso agli atti presso la Asl RMB, documenti ottenuti in data 6/12/13.

***fascicolo secretato dopo esposto alla Questura di Roma il 2/12/13.

L’analisi del fascicolo continua con la collaborazione delle autorita’ competenti.

Maggio 2014: presentata una proposta di legge e un’interrogazione su una funeral house.

Novembre 2015: visita alla camera mortuaria del CTO e del Policlinico Casilino

Dicembre 2015: avvio operazione "trasparenza settore funerario". Accesso agli atti a tutte le asl e AO in merito ad Analisi affidamento e deroghe appalti servizi di gestione camere mortuarie
Richiesta il 10/12/15 audizione urgente in VII commissione con subcommissario sanita', cabina di regia SSR, associazione imprese comparto funerario, rappresentanti delle maggiori societa'.

Interrogazione in data 8/4/14 relativamente ad assegnazione appalti, costi figure professionali utilizzate, rispetto dei lea, ecc.
Dicembre 2015: incontro con commissario straordinario Branca.
Al lavoro su analisi delibere e dati: in preparazione mozione relativa a ingerenze ed infiltrazioni politiche nella struttura.

hashtag #casettetrasparenti

Presentata risoluzione durante il consiglio regionale straordinario del 19/11/2013. Risoluzione BOCCIATA.

Richiesta in data 12/03/14 un’audizione in VII commissione per D’Amato (cabina di regia) e Mastrobuono (Asl FR) per relazionare riguardo: “aggiornamento progetto case della salute, relazione costi/benefici delle strutture di Pontecorvo e Sezze, stato di definizione del regolamento, cronoprogramma implementazione e attivazione delle due strutture, risultati previsti, criticita’ identificate ed ulteriori interventi pianificati”. L’audizione non si e’ ancora svolta alla data odierna.

Effettuato un accesso agli atti in data 31/03/14 alla Asl FR e alla Asl LT per avere dati, informazioni e dettagli riguardo i servizi offerti dalle prime 2 case della salute a Sezze e Pontecorvo.

Richiesto formalmente l‘avvio di un’ indagine conoscitiva in VII CCP il 23/04/14. In attesa di risposta.

La ASL di Frosinone in data 30/4 fornisce solo 2 documenti dei 15 richiesti, affermando che “molti dei procedimenti organizzativi sono in itinere e devono essere perfezionati”
Effettuata una diffida in data 2/5 alle due asl, per il mancato accesso ai documenti entro 30 giorni.

Accesso agli atti presso la Asl di Latina in data 12/05/14:  viene fornita solo una minima parte dei documenti richiesti.
Effettuato il 12/05/14 un accesso agli atti a Zingaretti, D’Amato e De Grassi per ottenere tutti i dati relativi alle 3 case della salute gia’ inaugurate.

Effettuata una visita a Sezze il14/5/14: video qui. Effettuato un ulteriore accesso agli atti direttamente presso la struttura.
Effettuata una visita a Pontecorvo il 15/5/14:  primo video  e secondo video. Effettuato un ulteriore accesso agli atti direttamente presso la struttura.

Presentate in data 19/05/14 2 interrogazioni su Sezze Pontecorvo.

In data 9/6/14 sollecito diffida alla asl rm H per mancato accesso agli atti.
Presentata una mozione ed un’interrogazione in data 11/06/14. Qui un video di spiegazione delle maggiori criticità.

15 dicembre 2014: richiesta di accesso agli atti per le 3 CdS inaugurate recentemente: Palombara Sabina, Magliano Sabina e Roma prati/oftalmico

22 dicembre 2014: presentata ultima richiesta di accesso agli atti alla giunta regionale, alle asl per le CdS di Rocca Priora, Sezze e Pontecorvo.

------------------------------------

Aggiornamento aprile 2015
------------------------------------

1- SEZZE Lt (28/2/14) pdta attivi: ? inviata documentazione: ?
2- PONTECORVO Fr (31/3/14) pdta attivi: ? inviata documentazione: ?
3- ROCCA PRIORA RmH (23/4/14) pdta attivi: ? inviata documentazione: ?
4- ROMA PRATI/OFTALMICO RmE (1/12/14) pdta attivi: ? inviata documentazione: ?
5- MAGLIANO SABINA Ri (15/12/14) pdta attivi: ? inviata documentazione: ?
6- PALOMBARA SABINA RmG (23/2/15) pdta attivi: ? inviata documentazione: ?
7 – ROMA TENUTA DI TORRENOVA RmB (3/04/15) pdta attivi: ? inviata documentazione: ?
8 – OSTIA RmD (10/04/15) pdta attivi ? inviata documentazione: ?
9 - LADISPOLI (25/05/15) pdta attivi ? inviata documentazione: ?

14 settembre 2013, Nicola Zingaretti: "Entro la fine dell`anno saranno inaugurate le prime Case della salute; per il prossimo ne avremo realizzate 48, una in ogni distretto del Lazio, 15 a Roma, una per Municipio, e 33 nelle province".
FALSO. Nel 2013 non e' stata inaugurata nessuna casa della salute. Nel 2014 non ne sono state inaugurate 48 ma solo 5. Di cui 1 solo a Roma, e non 15.

1 dicembre 2014, Nicola Zingaretti: "La prossima Casa della Salute di Roma sarà aperta a Ostia nelle prossime settimane"
FALSO. Nei mesi successivi all'annuncio non e' stata inaugurata la casa della salute ad Ostia. A tutt'oggi non c'e' ancora una data.

Accesso agli atti in data 4/4/14 a Colle Cesarano, Asl RMG, Terme di Tivoli e Medicus Hotel.
Terme tivoli ha negato l’accesso agli atti, procediamo per vie legali.
Ritirate fatture presso Asl RMG in data 11/06/14.

Ottobre 2014: nuovi accessi agli atti

***fascicolo secretato a causa di relazioni con inchiesta mafiacapitale

Accesso agli atti effettuato in data 08/05/14. Nuovo accesso agli atti il 30/01/15

Analisi attivita' delle Commissioni Mediche Ospedaliere in merito ai danni da vaccinazione

Stiamo procedendo ad una valutazione di tutte le assunzioni di natura politica all’interno della Asl di Frosinone e dei presidi ospedalieri e territoriali, le nomine illegittime ed irregolari, le complicita' e le coperture dei sindacati confederali...in modo da comprendere quanto le scelte fatte sul territorio di Frosinone siano state di natura politica e non meritocratica, con la logica conseguenza di aumentare spese e inefficienze, favorire sistemi clientelari e depotenziare inutilmente strutture sanitarie pubbliche a vantaggio di quelle private.

- 16/12/15: richiesta audizione urgente in VII Commissione con 5 Sindaci della provincia di Frosinone, con 2 consiglieri regionali (Buschini, PD e Abbruzzese, FI), l'ex dg Mastrobuono e l'attuale commissario Macchitella
- 16/12/15: richiesta indagine conoscitiva in commissione sanita'

In programma revisione legge di valutazione dei direttori generali e nuova legge su sistema valutazione performance dirigenti sanitari

Ecco i fascicoli di inchiesta che sono stati chiusi

Presentata interrogazione n.79 il 16/7/13 su posti letto e futuro ospedale. Risposta

Fascicolo chiuso in data 10/12/15.

–ok check stato fascicolo 03/02/14–

Effettuate 2 visite ispettive, richiesto formalmente per lettera l’accesso agli atti, raccolti dati da piu’ fonti tramite operatori interni alla struttura e famigliari dei non vedenti. Problemi evidenziati: possibile malagestione delle locazioni degli immobili, diverse speculazioni immobiliari, incorretta gestione economica dell’Ipab, incorretta gestione del personale sanitario: presentata mozione interrogazione il 3/9/13. In attesa risposta. Forniti dal presidente Piva documenti e contratti sulle locazioni di pregio a Roma. La mozione e’ stata rigettata dal consiglio, ed e’ attualmente in discussione in VIII commissione.

Prevista per febbraio 2014 una audizione per valutare l’effettiva applicabilita’ della richiesta (in presenza dei lavoratori coinvolti, dell’assessore al lavoro e del presidente del s.alessio).

Fascicolo chiuso in data 10/12/15.

–ok check stato fascicolo 14/04/14–

Effettuata in data 12/9/13 richiesta di accesso agli atti per bilanci, situazioni organico e accesso di pazienti della struttura per utilizzo delle sale operatorio.

Richieste informazioni sulla gestione della RM E: bilanci, convenzioni, ecc. Visita presso la RM E il 18/10/13. Materiale consegnato il 16/11/13.

15/04/14: secondo accesso agli atti.

Fascicolo chiuso in data 10/12/15.

–ok check stato fascicolo 10/12/15–

Incontrati i lavoratori in assemblea in aprile 2013 per comprendere le problematiche dell’ospedale, effettuata visita ispettiva il 22/05/13  e incontrato il Dott.P.Angeletti. Problemi evidenziati: insufficienza della dotazione organica e qualita’ del servizio verso i cittadini, rischi di chiusura di reparti di eccellenza, condizione di lavoro degli operatori sanitari, eccessivi tempi di attesa nel pronto soccorso: presentatainterrogazione n.133 il 30/8/13qui la risposta e una mozione.

Fascicolo chiuso in data 10/12/15.

Depositata interrogazione n.106 il 6/8/13 per info sull’accorpamento. In attesa risposta


Fascicolo chiuso in data 10/12/15.

17/9/13 Richiesta di accesso agli atti per Campus Biomedico di Ceccano, per il CAD e attivita’ gestionali riferite alla Asl stessa. In attesa di documenti. Sollecito via mail il 7/11/13.

-fascicolo chiuso in data 29/12/15-

effettuata in data 7/11/13 richiesta di accesso agli atti in merito ai passaggi di proprieta’ e bilanci. Documentazione ricevuta. Protocollatainterrogazione n.267 in data 25/11/2013 sulle prospettive occupazionali. Risposta.

Fascicolo chiuso in data 29/12/15.

Fascicolo chiuso in data 29/12/15.


–ok check stato fascicolo 9/6/14–

Richiesta di accesso agli atti inviata in data 16/10/13.
Negato l’accesso agli atti. Dopo una lettera di risposta, confermato l’accesso agli atti in data 29/11/13. Da concordare data e orario in gennaio 2014.
Richiesto formalmente l’avvio di un’ indagine conoscitiva in VII CCP il 23/04/14. In attesa di risposta.

Presentata in data 11/06/14 un’interrogazione orale urgente sulle prospettive occupazionali, e un accesso agli atti sull’appalto manutencoop.

Fascicolo chiuso in data 29/12/15.

2 accessi agli atti, 1 incontro con il commissario

Fascicolo chiuso in data 29/12/15.


Verifica su situazione dei lavoratori e dei pazienti. Effettuato 1 accesso agli atti e 1 interrogazione.

Fascicolo chiuso in data 29/12/15.


–ok check stato fascicolo 16/12/13–

Depotenziamento e rischio chiusura. Effettuata una visita ispettiva. Presentata in data 09/08/13 interrogazione n.120qui la risposta. In analisi.

Fascicolo chiuso in data 29/12/15.

Fascicolo chiuso in data 29/12/15.

Efffettuato un accesso agli atti ed interrogazione in data 06/06/14.

Effettuate diverse visite alla struttura.

Fascicolo chiuso in data 29/12/15.


ALTRE SEGNALAZIONI

Meetup M5S: segnalare qui

Avviso a tutti i cittadini: se avete altri casi urgenti sui quali aprire un nuovo fascicolo di inchiesta, contattate per favore il meetup M5S locale per discuterne direttamente con loro. Il secondo passo e’ inviare una scheda dettagliata sui fatti di cui siete a conoscenza, con tutte le informazioni di cui disponete, a dbarillari@regione.lazio.it oppure a dporrello@regione.lazio.it e valuteremo insieme come intervenire. Per ora siamo gia’ sommersi da troppe evidenze di malasanita’ nei fascicoli gia’ aperti…abbiate pazienza e cercheremo di intervenire su tutti i casi che ci segnalate. Grazie.

INVITIAMO TUTTI I LAVORATORI DELLA SANITA’ CON ESPERIENZA PLURIENNALE, DI SEGNALARE IL PROPRIO NOMINATIVO NELLA VII COMMISSIONE PARALLELA