Social Network

Movimento 5 Stelle Lazio
Mail: gruppom5s@regione.lazio.it
Via della Pisana 1301 - 00163, Roma
Movimento 5 Stelle Lazio
Mail: gruppom5s@regione.lazio.it
Via della Pisana 1301 - 00163, Roma

Finisce un anno continua la battaglia

31 dicembre, 2013

5stenatale

 

Sta finendo il 2013, anno denso di avvenimenti, iniziato con la campagna elettorale meno convenzionale della storia d’Italia, maturato nel grande risultato delle urne e nel nostro ingresso nelle istituzioni e concluso con l’approvazione del bilancio della regione Lazio. Un anno fa eravamo impiegati, liberi professionisti e studenti, oggi siamo portavoce di tutti i cittadini in uno dei palazzi con la fama peggiore d’Italia. Non è stato semplice, all’inizio ci trattavano come turisti sprovveduti abusando della nostra bontà, poi abbiamo compreso che a via della Pisana le regole sono meno importanti della loro interpretazione ed abbiamo capito come portare avanti la nostra azione. Siamo andati alla Corte dei Conti, abbiamo fatto visite ispettive a sorpresa, richiesto atti nascosti in antri polverosi e interrogato una Giunta sorda, chiedendogli “ma perché avete assunto xxxx se yyyy già prende uno stipendio per fare le stesse cose?”, “perché dobbiamo spendere soldi per aprire un ufficio con competenze uguali a quello che già abbiamo? , “perché dobbiamo comprare dagli istituti bancari le quote di una banca che non serve a nulla se non a pagare lo stipendio ai dirigenti?”, “perché dite che il problema rifiuti di Roma è risolto ma a Cupinoro hanno chiesto di quadruplicare la capienza?”, “Perché per prenotare una visita specialistica servono 5 mesi ma con l’intramoenia l’attesa si riduce a pochi giorni?

I cittadini ci hanno eletto non solo per fare domande ma anche per avanzare proposte, abbiamo quindi detto, tra le tante cose, che si doveva e si poteva far qualcosa per non far percepire il vitalizio a Fiorito ma ci hanno risposto picche, abbiamo proposto di istituire una commissione d’inchiesta per capire come mai la sanità del Lazio è sull’orlo di un precipizio costellato da morti e disservizi nonostante i milioni buttati ma la maggioranza ha detto che non ce n’era bisogno, abbiamo proposto una strategia per avviare un ciclo virtuoso dei rifiuti e ci hanno risposto che il futuro è nelle discariche e nei cancrovalorizzatori .

Mentre chiedevamo, studiavamo e proponevamo abbiamo avuto modo di confrontarci con l’informazione italica, creatura mitologica fatta di tante teste ma di un solo corpo, all’inizio ci cercavano per sbatterci in prima serata ed esporci al lubridio generato dagli urlatori di professione salvo poi abbandonarci e usarci solo come pretesto per i soliti attacchi strumentali al M5S.

Hanno controllato i nostri conti, attaccandosi ad una webcam, cercato di scavare nel nostro passato, trovando solo una sincera militanza civica, messo in discussione il nostro staff ignorando la differenza tra dipendente pubblico e dipendente di una società di diritto privato.

Ma noi, consapevoli del fatto che non esiste solo un modo spregevole di fare disinformazione, abbiamo abbiamo dato ai giornalisti le informazioni, passato i documenti e segnalato anomalie garantendo alla stampa quell’indipendenza che ne dovrebbe essere l’anima.

L’anno si conclude ma non la nostra voglia di cambiamento, in MoVimento.

 

1 COMMENT
  1. LucaGian 5 anni ago

    Database completo e aggiornato dei condannati, prescritti e imputati nel Parlamento Italiano. (con foto segnaletica). http://www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com

    UNA VERGOGNA MONDIALE

    Diffondetelo !

    Reply

LEAVE A REPLY

Il sito utilizza cookie tecnici e di profilazione che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Proseguendo la navigazione acconsenti all’uso di tutti i cookie. Scopri l’informativa e come negare il consenso maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi