COMUNICATI STAMPA

Le Nostre Dichiarazioni alla Stampa

COMUNICATI STAMPA

Le Nostre Dichiarazioni alla Stampa

Lazio: Novelli (M5S), bene 10 milioni per zootecnia e florovivaismo. Ma sia solo primo passo

Renderò la Commissione Agricoltura e Ambiente un tavolo permanente per l’interlocuzione con le associazioni di categoria e tutte le parti sociali   Roma, 3 aprile – “Bene lo stanziamento di 10 milioni di euro a favore dei settori zootecnico e florovivaistico (5 milioni per ogni settore) da parte della Regione Lazio. Da quando sono Presidente della Commissione Agricoltura e Ambiente

Coronavirus: M5S Lazio, accolte da D’Amato tre nostre proposte in Commissione sanità

Roma 02 aprile – “In Commissione Sanità, che si è tenuta ieri, l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato, ha dato l’assenso a tre nostre proposte utili ad efficientare la rete sanitaria, che a causa della pandemia Covid-19 è particolarmente gravata.  La prima riguarda l’istituzione delle Unità Speciali di Continuità Assistenziale, una soluzione prospettata dalla capogruppo Roberta Lombardi e

Coronavirus: M5S Lazio, dirottiamo fondi bilancio 2020 su emergenza

La proposta oggi in Commissione Bilancio rivolta alle altre forze politiche, dopo la verifica di fattibilità della capogruppo Lombardi con la Giunta che ha reso disponibili 2 milioni da Fondo Workers Buyout   Roma, 1 aprile – “Stiamo vivendo un momento di emergenza che ha stravolto tutti i programmi di vita pubblica e privata. Pertanto è evidente che anche la

Coronavirus: M5S Lazio, accolte nostre osservazioni su buoni spesa

Dall’introduzione della verifica sugli aventi diritto a possibilità per i Comuni di operare in coerenza con gli interventi statali. Ci auguriamo maggiore coinvolgimento opposizioni nei futuri provvedimenti Roma, 31 marzo – “Siamo soddisfatti che siano state recepite le nostre osservazioni nella delibera di Giunta regionale, che stanzia 19 milioni di euro per i buoni spesa, di cui 7 ai municipi

Lazio: M5S, nessun voto su espulsione Barillari. Decidano Probiviri al più presto

Roma, 26 marzo – “L’espulsione del collega Davide Barillari non è stata più votata dal gruppo consiliare M5S del Lazio nella riunione di ieri sera convocata ad hoc in videoconferenza e alla quale Barillari, unico assente non si è presentato. Una decisione presa all’unanimità dagli altri otto consiglieri presenti, ovvero oltre a me: Silvia Blasi, Marco Cacciatore, Valentina Corrado, Francesca

Casa: Lombardi (M5S), “Bene Campidoglio su affitti alloggi popolari al 4,5%. Grande risultato di un lavoro congiunto”

Roma, 24 marzo – “Apprendo con piacere che il Comune di Roma ha emanato un provvedimento con il quale si prevede che il canone di locazione degli alloggi realizzati all’interno dei Piani di Zona non possa superare il 4,5% del prezzo massimo di cessione individuato in base ai criteri convenzionali. Un ottimo risultato raggiunto grazie al lavoro sinergico tra il

Coronavirus: M5S, pessimo esempio fallimento presidio COVID19 G. Eastman, “Non creiamo emergenza nell’emergenza”

Roma, 23 marzo – “A fronte di un’emergenza sanitaria della portata di quella che stiamo vivendo non possiamo permetterci leggerezze né gestioni improvvisate di strutture preposte alla cura di pazienti affetti da CoronaVirus. Nell’arco di soli tre giorni è stato aperto e poi subito chiuso il centro Covid 19 allestito nel presidio George Eastman del Policlinico Umberto I, a causa

Lazio: M5S, ci dissociamo da sito sanità di Barillari. Presto provvedimenti

Uso inopportuno del logo M5S e inaccettabile ambiguità del nome della piattaforma simile all’account ufficiale dell’assessorato regionale alla Sanità

Casa: Lombardi (M5S), la Commissione speciale sui Piani di Zona compie un anno. Ecco i risultati

Istituita il 21 marzo 2019, la Commissione Speciale sui Piani di Zona oggi compie un anno. In un video, il bilancio dei risultati e dei lavori in corso!

Coronavirus: Marcelli (M5S), bene ricetta dematerializzata. Rivoluzione nata da nostra proposta

Ricetta Dematerializzata adottata prima dalla Regione Lazio grazie a M5S e poi, con un’ordinanza della Protezione Civile, su tutto il territorio nazionale.