Non c’è bisogno di assurde privazioni: per perdere qualche chilo puoi seguire questo schema di cui nessuno parla

Dimagrire non è mai stato così semplice con questo schema, perfetto per riattiva il metabolismo e perdere qualche chilo di troppo. 

Ritrovarsi con qualche chilo di troppo può rivelarsi spiacevole, soprattutto alle porte della stagione estiva. La perdita di peso a lungo termine è un obiettivo ambito da molte persone, ma spesso la prospettiva di rinunciare drasticamente a molti cibi può scoraggiare nel perseguire il traguardo. Il luogo comune che vede nel processo di dimagrimento l’inizio di restrizioni alimentari automatiche è un concetto superato, il quale lascia spazio ad un approccio alimentare intelligente ed equilibrato. 

Perdere qualche chilo schema
Dimagrire con uno schema di cui nessuno parla (Foto CANVA) – Lazio5stelle.it

Invece di focalizzarsi esclusivamente sulla quantità di cibo consumato durante il giorno, è necessario concentrarsi sulla qualità delle scelte alimentari. È fondamentale dare priorità a cibi ricchi di nutrienti e vitamine come frutta, verdura, proteine magre e cereali integrali. Via libera alle farine non raffinate e ai cibi integrali, i quali scongiureranno picchi glicemici e prolungheranno il senso di sazietà per più ore.

Oltre all’alimentazione, l’attività fisica gioca un ruolo cruciale nella perdita di peso a lungo termine. Combinare una dieta equilibrata con un esercizio fisico regolare, può aumentare il dispendio energetico complessivo e migliorare la salute generale del proprio organismo. Camminare regolarmente, nuotare, praticare yoga o pilates, oltre alle sessioni di allenamento in palestra, possono rivelarsi molto efficaci per perdere velocemente i chili di troppo.

Basta privazioni: lo schema per dimagrire velocemente

La dieta Reset è una delle soluzioni possibili per dimagrire velocemente, senza rinunciare al piacere del cibo e senza privazioni. Lo scopo principale di questo piano alimentare è ridurre l’infiammazione del corpo, spesso causa di accumulo di cortisolo e di produzione di grasso.

Dimagrire velocemente
Il reset alimentare: come dimagrire velocemente (Foto CANVA) – Lazio5stelle.it

La dieta Reset si basa sullo studio dei singoli biotipi ed è stata creata dall’endocrinologa e diabetologa Serena Missori, insieme al farmacista Alessandro Gelli. Introducendo nella dieta gli alimenti adatti al proprio biotipo, è possibile perdere peso gradualmente e a lungo termine.

Gli individui particolarmente stressati o sotto pressione, appartenenti al biotipo Surrenalico, hanno necessità di verdure come asparagi, broccoletti, broccoli e frutta come limoni, mandarini e mela rossa. Parallelamente, il biotipo Tiroideo, caratterizzato dalla presenza di stanchezza cronica, necessita di consumare quotidianamente germogli, aglio, alghe e asparagi. Chi appartiene al biotipo Estrogenico e soffre di irregolarità mestruali, deve consumare verdure come barbabietola rossa, broccoletti, alghe e broccoli.

Impostazioni privacy