Enel, opportunità di lavoro anche senza esperienza: posizioni aperte e come candidarsi

Nuove opportunità di lavoro disponibili in Enel per giovani senza esperienza. Ecco come candidarsi ed entro quando inviare domanda. 

L’Ente Nazionale per l’Energia Elettrica, conosciuto da tutti con l’acronimo di Enel, rappresenta oggi la più grande azienda elettrica del Paese, fondamentale nello sviluppo economico e sociale. Enel è il primo operatore privato al mondo nel settore delle energie rinnovabili e continua a perseguire l’obiettivo del raggiungimento Zero Emissioni entro il 2040. L’azienda è il principale operatore di energia elettrica sul territorio italiano.

Nuove opportunità di lavoro in Enel
Enel: aperte nuove posizioni anche senza esperienza – lazio5stelle.it

L’azienda viene fondata nel 1963 come ente pubblico, con lo scopo di nazionalizzare l’erogazione di energia elettrica a tutto il Paese. Nell’epoca del boom economico, l’operazione di Enel contribuisce all’unificazione industriale tra Nord, Sud e le isole, sviluppando e potenziando di conseguenza l’economica italiana. Nei primi anni Ottanta, l’azienda realizza il primo impianto fotovoltaico investendo sulla ricerca e sullo sviluppo di fonti rinnovabili, anche a seguito del blocco del nucleare avvenuto nel 1987.

Oggi il Gruppo Enel è un’azienda internazionale, presente in più di 40 Paesi e in quattro continenti. In seguito alla nascita del marchio Enel Energia nel 2003, l’azienda si è aperta alla vendita di energia e gas metano sul Mercato Libero. La principale differenza tra il nuovo e il vecchio ordinamento, risiede nel prezzo delle tariffe. Mentre sul mercato tutelato i prezzi variano trimestralmente, le offerte di Enel Energia prevedono un prezzo che segue l’andamento del mercato all’ingrosso.

Come candidarsi e lavorare per Enel

Enel ha lanciato una nuova campagna di assunzioni su tutto il territorio italiano. L’azienda di energia elettrica e gas metano, ricerca duemila nuove figure da assumere in organico entro il 2026. I nuovi assunti verrano impiegati nel settore di e-Distribuzione e presso la nuova Gigafactory 3Sun di Enel a Catania. L’opportunità di assunzione è rivolta a diplomati e giovani senza esperienza da inserire nell’organico con un contratto da apprendistato.

Come lavorare in Enel
Candidature aperte per lavorare in Enel – Foto Ansa – lazio5stelle.it

Le figure richieste riguardano principalmente addetti alla rete elettrica, addetti alla gestione delle centrali rinnovabili e tecnici specializzati nell’assemblaggio e produzione di moduli e celle fotovoltaici. Enel, in base all’esperienza dimostrata dal candidato, offre ai nuovi impiegati un contratto a tempo indeterminato. Le candidature sono già aperte e si svolgeranno in tutta Italia con la somministrazione di un test online, accompagnato da un colloquio tecnico-attitudinale in presenza presso la sede indicata. Le risorse selezionate, saranno inserite all’interno di un percorso di formazione obbligatorio da completare al fianco del personale esperto.

Impostazioni privacy