“Il paese delle fragole”, non solo una leggenda: a giugno la famosa sagra alle porte di Roma

Conosci il Paese delle Fragole? Questa città vicino Roma è legata alle fragole secondo una leggenda, ma c’è molto di più!

Situato tra le dolci colline romane, c’è un piccolo borgo che è un luogo dove la storia e la leggenda si intrecciano. Questo paese, conosciuto come il “Paese delle Fragole”, celebra ogni anno a giugno una festa dedicata a questo frutto. Questa sagra non solo attira amanti delle fragole, ma anche coppie di innamorati, grazie alla romantica leggenda legata alla dea Venere.

fragole
Vicino Roma si trova un piccolo borgo soprannominato il Paese delle Fragole – Lazio5stelle.it

La leggenda narra che le fragole di questo paese nacquero dalle lacrime versate da Venere per la morte del suo amato Adone. Le sue lacrime si trasformarono in piccoli cuori rossi, dando origine alle fragoline di bosco. Questi frutti non erano solo un simbolo d’amore, ma si diceva che avessero poteri magici, come quello di allontanare i serpenti dai boschi. Questa storia aggiunge un tocco di magia e mistero alle fragole di questo posto, rendendole un simbolo di amore eterno e di connessione con la natura. Stiamo parlando del piccolo borgo di Nemi, situato alle porte di Roma. 

Tra storia e leggenda, Nemi è il paese delle fragole

Il nome Nemi deriva dal latino “Nemus”, che significa bosco, in onore del culto della dea Diana Nemorensis. Diana, la dea della caccia e dei boschi, era venerata in un tempio situato sulla collina verdeggiante dove sorge il borgo. Questo legame con la dea Diana rafforza ulteriormente la connessione di Nemi con la natura e le sue fragole.

nemi paese delle fragole
Nemi è legato alle fragole tramite una leggenda e ogni anno c’è la Sagra delle Fragole – Lazio5stelle.it

Il paesaggio di Nemi ha affascinato molte persone nel corso dei secoli, compreso l’imperatore Caligola, che costruì due grandi navi per utilizzarle come ville galleggianti sul Lago di Nemi. Sebbene queste navi siano andate perdute, il progetto di ingegneria idraulica degli anni ’20 del Novecento, che permise di asciugare il letto del lago e recuperare i resti delle navi, testimonia l’importanza storica di questo luogo.

A partire dal 1922, ogni prima domenica di giugno, Nemi ospita la Sagra delle Fragole. Questa festa, giunta alla sua 92esima edizione quest’anno, è un evento attesissimo che porta colore, allegria e sapori unici tra le stradine del borgo. La sagra celebra non solo la bontà delle fragole di Nemi, ma anche le tradizioni locali e la cultura del luogo.

Le fragole di Nemi, dal colore vivace e dal sapore intenso, sono utilizzate in una vasta gamma di prodotti locali. Dolci, tortine, confetture, liquore fragolino e persino birra alla fragola sono solo alcune delle delizie che si possono assaporare durante la sagra. Questi prodotti sono il frutto del lavoro e della dedizione dei coltivatori locali, che mantengono vive le antiche tradizioni agricole della zona.

La sagra delle fragole

L’edizione 2024 della Sagra delle Fragole di Nemi promette di essere ancora più speciale e ricca di eventi per tutte le età. La giornata inizierà con la Messa di Ringraziamento presso la Chiesa della Madonna del Pozzo, un momento di riflessione e gratitudine per il raccolto delle fragole.

sagra delle fragole
La sagra delle fragole di Nemi è un evento imperdibile! – Lazio5stelle.it

Seguiranno visite guidate al Museo delle Navi, dove i visitatori potranno scoprire la storia delle antiche navi romane e il legame di Nemi con l’imperatore Caligola. Le strade di Nemi saranno animate da bancarelle che offriranno una vasta gamma di prodotti a base di fragole, accompagnate da vino locale e altre specialità gastronomiche. La musica, i canti e i balli folcloristici aggiungeranno un tocco di allegria e tradizione alla festa, creando un’atmosfera festosa e coinvolgente.

Uno degli eventi più attesi della sagra è la tradizionale sfilata delle “fragolare”. Le donne del borgo indossano il costume tipico con bustino nero, gonna rossa e “mandrucella” di pizzo bianco, sfilando per le vie del paese e distribuendo fragole ai visitatori. Questa sfilata non solo celebra le fragole di Nemi, ma anche le tradizioni culturali e folcloristiche del borgo. Se sei nei paraggi non perderti questa favolosa Sagra delle Fragole, all’insegna del buon cibo, della storia e della leggenda!

Impostazioni privacy