Harry e Meghan, segnali di pace con Kate: “Quel ritratto non mente”

Spuntano i primi segnali di pace tra Harry e Meghan con Kate Middleton. Stavolta a dare l’incredibile indizio ci sta pensando un ritratto. 

Tra i volti più contestati della Royal Family inglese troviamo senza ombra di dubbio Harry e Meghan. I due continuano far discutere per il loro comportamenti all’interno della Corona. Da ormai più di tre anni, con la celebre Megxit, i duchi di Sussex hanno scelto di allontanarsi ufficialmente dai doveri Reali, lasciando l’amaro in bocca a Re Carlo, ma anche a William e Kate. L’amaro in bocca però è dettato soprattutto da ciò che è successo dopo l’addio.

Harry Meghan pace Kate Middleton ritratto
Segnali di distensione da parte di Harry e Meghan con Kate – Foto Ansa – lazio5Stelle.it

Infatti sono diversi i colpi bassi inflitti alla Famiglia Reale. A partire dall’ormai celebre intervista con Oprah Winfrey, in cui i Reali venivano accusati di razzismo, fino ad arrivare al libro “Spare” pubblicato dal principe Harry. All’interno della produzione, infatti, non solo erano contenuti dei retroscena riguardanti la corona, ma anche delle accuse nei confronti della corona. Adesso però, anche a causa dei vari problemi di salute, i Sussex sembrano pronti a dare segnali di pace con la Famiglia Reale.

Harry e Meghan, segnali di pace con la Royal Family: un ritratto per Kate

Il ritratto intimo e commovente di Harry e Meghan, firmato dal fotografo di fiducia Misan Harriman, ha trovato un posto nella prestigiosa collezione fotografica della National Portrait Gallery. Questo evento ha sollevato interrogativi sulla possibile interpretazione di questo gesto come un segno di distensione nelle tensioni tra i Sussex e altri membri della Famiglia Reale britannica, in particolare William e Kate. La foto, un’istantanea in bianco e nero, cattura il momento in cui il principe Harry e Meghan Markle si tengono per mano.

Harry Meghan pace Kate Middleton ritratto
Cosa succede tra i duchi di Sussex e Kate Middleton – Foto Ansa – lazio5Stelle.it

Scattata poco prima della cerimonia di apertura del One Young World Summit a Manchester nel settembre 2022, l’immagine offre uno sguardo autentico e spontaneo sulla coppia, poco prima della tragica morte della Regina Elisabetta. Il fatto che questo ritratto sia stato scelto per essere esposto nella National Portrait Gallery, una delle collezioni più prestigiose al mondo, solleva domande sulla sua possibile interpretazione politica. Kate Middleton è mecenate della galleria dal 2012, anche se non ha il potere di influenzare le decisioni riguardanti l’aggiunta di ritratti alla collezione.

Allo stesso tempo il gesto potrebbe essere interpretato come un segno di distensione e rispetto nei confronti della Famiglia Reale. Nonostante le tensioni e i conflitti passati tra i Sussex e altri membri della Famiglia Reale, inclusi William e Kate, l’inclusione del loro ritratto potrebbe essere vista come un gesto di riconciliazione e pacificazione. È importante notare che Misan Harriman è un fotografo di grande talento e popolarità, scelto per la sua eccellenza artistica. Solo il futuro quindi rivelerà se le due parti riusciranno a riavvicinarsi.

Impostazioni privacy