Dove comprare casa a Roma: in queste località conviene ancora, prezzi accessibili

Adesso è possibile scoprire dove comprare casa a Roma. Ci sono alcune località in cui il prezzo è accessibile, ecco dove.

Roma non solo è la capitale italiana, ma è senza ombra di dubbio una delle città più belle dello stivale. Un vero e proprio museo a cielo aperto, in grado di offrire non solo un’atmosfera unica, ma anche dei veri e propri pezzi di storia dinanzi ai proprio occhi. Ovviamente, vivere nella capitale vuol dire anche avere a disposizione diverse opportunità, specialmente per coloro che sono alla ricerca di un lavoro o di una nuova esperienza di vita. Nonostante la crisi, Roma continua ad essere ricca di opportunità.

dove comprare casa a Roma
Anche a Roma è possibile comprare casa a prezzi convenienti – Lazio5Stelle.it

La città capitolina, nonostante i problemi, continua ad essere una delle mete più ambite da tutti coloro che decidono di trasferirsi alla ricerca di una qualità di vita migliore. Ovviamente trattandosi di una città a dir poco immensa, sono tantissimi i quartieri ed ognuno di questi ha delle caratteristiche differenti. Valutare dove conviene comprare casa a Roma, vuol dire anche conoscere nel dettaglio cosa possono offrire i singoli quartieri. La ricerca odierna rivela quali sono le zone più economiche per trovare casa.

Roma, dove comprare casa: in queste località prezzi convenienti

I prezzi elevati che interessano l’acquisto di un immobile possono rendere questa scelta non accessibile a tutti. Esplorando una panoramica delle zone più economiche dove conviene investire nella capitale italiana, possiamo trovarne alcune he possono catturare il nostro interesse.

Roma dove comprare casa
Le migliori zone in cui comprare casa a Roma – Lazio5Stelle.it
  • Axa, Casal Palocco, Infernetto e Casalotti: situati leggermente in periferia, offrono un ambiente tranquillo lontano dal caos cittadino. Sono caratterizzati da ampi spazi verdi e una buona dotazione di servizi. Il prezzo medio per metro quadrato si aggira intorno ai 2.500 euro. Inoltre, si prevede un aumento dei prezzi del 6,8% nei prossimi anni, rendendoli un buon investimento a lungo termine.
  • Casalotti, Casal Selce e Magliancella: questi quartieri stanno vedendo un aumento dei prezzi del 3,2%, il che li rende un’opzione interessante per chi cerca di acquistare una casa in una zona in via di sviluppo. Offrono un buon compromesso tra tranquillità e accessibilità ai servizi.
  • Castelverde e Lunghezza: con un incremento previsto del 2% nei prezzi, questi rappresentano un’opzione economica ma promettente per l’acquisto di una casa. Sono ideali per chi cerca soluzioni più abbordabili senza rinunciare alla qualità della vita.
  • Alessandrino: il quartiere Alessandrino offre un prezzo medio di circa 2.300 euro al metro quadrato. Offre ottimi collegamenti di trasporto, inclusa la metropolitana, rendendolo una scelta eccellente per chi cerca un buon equilibrio tra costo e servizi.
  • Cassia: storicamente noto e recentemente rivalutato, il quartiere Cassia offre un prezzo di circa 2.960 euro al metro quadrato. Con zone verdi e parchi, è ideale per le famiglie che cercano un ambiente tranquillo e ben servito.

Se da una parte questi sono i quartieri più economici per acquistare casa, d’altra parte capirete che acquistare casa in quartieri come Monteverde, Trastevere, Prati, Centro Storico e Parioli è una vera e propria impresa, con prezzi che facilmente superano il milione d’euro.

Impostazioni privacy