Social Network

Movimento 5 Stelle Lazio
Mail: gruppom5s@regione.lazio.it
Via della Pisana 1301 - 00163, Roma
Movimento 5 Stelle Lazio
Mail: gruppom5s@regione.lazio.it
Via della Pisana 1301 - 00163, Roma

Documenti ed analisi

BENTORNATI!
nella sezione <Documentazione M5S Lazio Sanita’>

 

In questa pagina troverete, mese dopo mese, sempre piu’ materiale di approfondimento sullo stato della sanita’ laziale.
I dati e le analisi sono il frutto degli accessi agli atti e del lavoro di rielaborazione effettuato dai portavoce regionali 5 stelle e dalla Task Force sanita’, grazie all’importante contributo volontario di cittadini, attivisti e di professionisti della sanita’ laziale.

Qui non trovate solo tutti i numeri che denunciano inefficienze e sprechi, ma anche proposte concrete per incidere davvero sulla governance sanitaria regionale e per migliorare i servizi ai cittadini.

Documenti ed analisi elaborate dalla TASK FORCE SANITA’ M5S LAZIO

1- Case della Salute: la proposta del MoVimento 5 Stelle (luglio 2014). Obiettivo: correggere il modello per risolvere tutte le criticita’ sanitarie, organizzative e gestionali, emerse durante il convegno organizzato alla Regione Lazio.
2- analisi territoriale offerta sanitaria provincia di Frosinone (luglio 2014)
3- analisi territoriale offerta sanitaria provincia di Viterbo (agosto 2014)
4- analisi territoriale offerta sanitaria provincia di Latina (ottobre 2014)
5- analisi territoriale offerta sanitaria provincia di Rieti (agosto 2014)
6- analisi territoriale offerta sanitaria Asl Roma G (Ottobre 2014)
7- relazione pdl Elisoccorso
8
Libro: “Sanità Laziale: Spending Review, Piano di rientro, Piani Operativi, Tagli lineari e altre mistificazioni”. Analisi degli effetti dei tagli lineari, provincia per provincia. La prova del fallimento della Spending Review. Come si poteva risparmiare senza chiudere ospedali e ridurre servizi ai cittadini. Il documento e’ stato presentato in una conferenza stampa in Parlamento il 14/11/14.
9 -Sintesi del documento “Fallimento Spending Review”. Solo due pagine, sintetiche, per riassumere i dati contenuti nel documento n.8. Le proposte del M5S alla giunta regionale, per superare rapidamente il baratro del dissesto sanitario.
10
– Emergenza Pronto Soccorso Regione Lazio. Obiettivo: risolvere l’emergenza pronto soccorso, proponendo soluzioni concrete ed attuabili, elaborate durante il tavolo di lavoro tecnico organizzato alla Regione Lazio nel febbraio 2015. Da questo documento e’ stata elaborata la risoluzione n.68 “PROPOSTE OPERATIVE MIGLIORAMENTO GESTIONE PRONTO SOCCORSO“, approvata all’unanimita’ dall’intero Consiglio Regionale in data 20/02/2015.
18 – Analisi sistema di valutazione dei Direttori Generali delle ASL del Lazio. Rapporto analitico sul sistema di valutazione dei direttori generali delle aziende sanitarie della Regione Lazio, Analisi dei criteri di assegnazione e verifica degli obiettivi, Valutazione risultati ASL RMH e ASL RME. Sintesi del documento.
19 – Osservazioni su rendiconto generale della Regione Lazio e LEA
20 – Da Azienda Zero a Salute Lazio. Piano analitico e proposte per la transizione dalle criticità del modello veneto al progetto partecipativo e sostenibile laziale (Dicembre 2018)

LA GRANDE TORTA DEI SERVIZI sanitari e non sanitari:

11- Prima puntata: il Policlinico Umberto I (2146 download)
12- Seconda puntata: la Asl Roma B (222 download)
13- Terza puntata: la Asl Roma E (193 download)
14- Quarta Puntata: il Sant’Andrea (252 download)
15 - Dossier cooperativa sociale Capodarco (995 download)
16- Proposte Giubileo 5 Stelle - Area Sanità: ACCOGLIENZA (550 download)
17 - Analisi accorpamento ASL Lazio (255 download)
15 - Dossier cooperativa sociale Capodarco (995 download)

 

Il sito utilizza cookie tecnici e di profilazione che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Proseguendo la navigazione acconsenti all’uso di tutti i cookie. Scopri l’informativa e come negare il consenso maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi